Rezija - Resia

cultura e tradizioni

Nuovi arrivi al Museo

Nuovi arrivi al Museo

Ottobre 2021

Skëda/terrina

La donatrice di questo oggetto, che abbiamo ricevuto questo mese, ci ha raccontato che da bambina la utilizzavano per mangiare insieme la osojanica. Questa rappresenta uno dei piatti tradizionali della Val Resia. Veniva preparata con la polenta che, a cucchiaiate, si metteva a piccoli pezzi nella sklëda e vi si versava sopra il burro fuso e si cospargeva poi il tutto con del formaggio grattugiato. In alcuni paesi si usava anche il latte. Ricorda la ocikana delle Valli del Torre che ancora oggi va consumata propria nella sklëda.

Settembre 2021

Drappi processionali

Drappi processionali. Questo mese il Museo ha ricevuto in dono alcuni drappi, dipinti e ricamati con motivi religiosi, che venivano esposti, dalla nonna della donatrice, in genere dal davanzale esterno della finestra della propria casa in occasione delle processioni religiose durante la prima meta del secolo scorso.

Agosto 2021

Ćača/sessola

La comunità locale in tutti questi anni di attività del Museo ha contribuito nella raccolta del materiale etnografico. Questo è l’ultimo oggetto in ordine di arrivo. Il donatore, ottantenne, ha ricordato che veniva usato ancora da sua nonna. La paletta veniva usata per raccogliere la farina di mais da vari contenitori.

Luglio 2021

Rïbiž/grattugia

Questa grattugia in metallo è pervenuta al museo recentemente. Trovata in uno spazio usato in passato come deposito di vario materiale, raccolta da un passante e consegnata al museo.

In passato, a Resia, quando non vi era la possibilità di acquistarne, venivano realizzate con parti metalliche di falci/köse ormai inutilizzate le quali venivano bucherellate per renderle adatte a grattugiare il formaggio/sër.

 

Associazione Culturale Museo Della Gente Della Val Resia

Via Udine, 12 - 33010 Resia/Rezija (UD)
tel./fax. +39 0433 53428
e-mail: info@rezija.com
P.IVA: 02602880300 - C.F.: 93009830303